Menu

ISCHIA – SOGGIORNO BENESSERE 2018

Home / Tour e Week end / ISCHIA – SOGGIORNO BENESSERE 2018

GAETA, TERRACINA, SPERLONGA 22-24 APRILE (3 giorni/2 notti)

1° GIORNO: CESENA – GAETA e SANTUARIO MONTAGNA SPACCATA– TERRACINA
Ritrovo dei partecipanti nella località prevista, incontro con l’accompagnatore e partenza in bus Gran Turismo per la Riviera di Ulisse. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Gaeta nel pomeriggio, una delle città più interessanti del Lazio sia per la sua posizione che per i suoi pittoreschi quartieri. Incontro con la guida e visita del centro storico, con il castello angioino-aragonese, il quartiere medievale e la cattedrale di Sant’ Erasmo che da’ il nome al quartiere. Proseguimento per la visita al Santuario della Trinità presso la Montagna Spaccata e la Grotta del Turco con le famose tre fenditure nella roccia che da sempre affascinano tutti i visitatori. Al termine della visita trasferimento a Terracina e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: ISOLA DI PONZA
Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per il porto di Terracina. Imbarco per Ponza, un’isola considerata una tra le più affascinanti e con l’acqua più pulita di tutto il Mediterraneo. Ponza è un incantato paesino in stile borbonico, dalle case bianche e rosa, dalla costa rocciosa e selvaggia ed i faraglioni che spuntano dalle limpide acque. È la più famosa delle isole pontine ed è sicuramente la più interessante da tutti i punti di vista, perché coniuga storia, cultura e natura. In 7 Km quadrati di terra si distendono spiagge di spettacolare bellezza come Chiaia di Luna con l’alta falesia bianca che conferisce al mare un irreale colore biancastro; o Cala Feola, dotata di piscine naturali. Arrivo sull’isola e tour in minibus alla scoperta dei suoi angoli più suggestivi. Pranzo in ristorante a base di specialità marinare. Pomeriggio libero per le visite facoltative, in barca, alle grotte naturali, alle piscine di Pilato, ai faraglioni o per dare un’occhiata ai tanti piccoli negozietti dell’isola. In serata traghetto per Terracina. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: TERRACINA – SPERLONGA – CESENA
Dopo la prima colazione incontro con la guida e visita del centro storico di Terracina; città che ha conservato straordinarie testimonianze del suo passato. La visita inizia dal Tempio di Giove Anxur, da cui si gode di uno straordinario panorama fino alle isole pontine, per poi passare nel centro storico dove, i resti dei monumenti romani si alternano a splendidi esempi di architettura medievale. Da non perdere la cattedrale di San Cesareo con il suo splendido campanile, i resti del tempio intitolato alla triade capitolina e il teatro romano che da anni fa capolino tra le case medievali.

Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio continuazione per la visita del centro storico di Sperlonga, antico borgo marinaro a picco sul mare, caratterizzato dalle sue case bianche, dalle strette viuzze circondate da cespugli di bouganville dai tanti colori, piazzette, scorci e vedute incantevoli del mare e della collina. La città deve il suo nome alle “spelunche”, grotte naturali che si aprono lungo la costa. La più importante è la Grotta di Tiberio, l’Imperatore romano che l’aveva inclusa nella sua sontuosa villa e decorata con gruppi scultorei di soggetto omerico, oggi conservati all’interno del Museo Archeologico. Visita del museo e Villa dell’ imperatore Tiberio. Al termine della visita, rientro alle località di partenza. Cena libera in corso di viaggio.

Quota a persona*
QUOTA A PERSONA
(minimo 35 partecipanti)
380,00€
Supplemento camera singola
50€

La quota comprende: Viaggio in bus Gran Turismo, sistemazione in hotel 4* in camere doppie con servizi, cocktail di benvenuto in hotel, trattamento come da programma (2 prime colazioni a gran buffet dolce e salato, 1 pranzo in ristorante a Ponza con specialità marinare, 1 pranzo in ristorante, 2 cene in hotel), aliscafo a/r per Ponza, minibus per il giro dell’isola, ingressi e visite come da programma, guide locali, assicurazione medico /bagaglio/annullamento, accompagnatore dell’agenzia.

La quota non comprende: Le mance, la tassa di soggiorno, bevande ai pasti, extra personali in genere, tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.